Spagna: multa di 79 milioni a Glovo

La sempre dibattuta questione riguardante la tutela dei lavoratori occupati nel settore del delivery, tema molto discusso anche in Italia, si prende le prime pagine della cronaca spagnola.

Come riferito dai media iberici, infatti, il Governo spagnolo ha sanzionato il colosso Glovo con una multa pari a 79 milioni di euro per violazione della così detta “Legge Rider”, che riconosce i lavoratori come dipendenti e non come autonomi.

Secondo le fonti, Glovo non si sarebbe impegnata a mettere a norma i contratti di circa 10 mila e 600 fattorini, in particolare coloro che lavorano nell’area di Barcellona e di Valencia.

Un duro colpo per l’azienda di consegna a domicilio, fondata proprio nel capoluogo catalano, che ancora non ha fatto sapere se accetterà la multa o farà ricorso.

Si attendono nuovi sviluppi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Article

Morte di Imen Naji, prima udienza il 28 settembre. Assolto a Forlì l'investitore

Next Article

Hackerato il telefonino di un'influencer sammarinese: il video hot diventa virale

Related Posts
Total
0
Share